Come raggiungerci

E’ molto facile trovarci!

PER CHI PREFERISCE RAGGIUNGERCI IN TRENO:

Il nostro ufficio è a soli due minuti di cammino dalla stazione. Basta scendere alla stazione di Riomaggiore.

Consiglio:  Arrivando dalla Spezia il viaggio dura circa otto minuti (la prima fermata). E’ possibile che il treno fermi all’interno del tunnel e ciò comporterebbe qualche difficoltà a leggere l’insegna “Riomaggiore”.  Controllare che sia la stazione giusta, scendere dal treno e percorrere il percorso lungo il binario.

Uscendo dalla stazione, con i binari alle spalle, si apre una piazzetta caratterizzata da una grande murale.

Seguendo la direzione si entra all’interno di un tunnel pedonale.

Alla fine del tunnel, la via principale (via Colombo) rimane sulla propria sinistra, in salita.

Basta percorrere la via per circa 80-100 metri (1 minuto di cammino) per arrivare ai nostri uffici, al numero 181 di via Colombo (piano terra), appena dopo il Caffè Giammi.

Consiglio: Raccomandiamo di controllare gli orari ferroviari sul sito di  www.trenitalia.it (basta inserire la stazione di partenza/arrivo ed il sito mostrerà la tratta, coincidenze incluse). E’ possibile acquistare (online) biglietti con largo anticipo risparmiando tempo ed usufruendo delle offerte. Per provenienze o destinazioni estere consigliamo di utilizzare il sito delle ferrovie tedesche all’indirizzo www.bahn.de.

PER CHI PREFERISCE RAGGIUNGERCI IN AUTO:

Ricordiamo che Riomaggiore (come ogni centro delle Cinque Terre) è fortemente pedonalizzato, l’arrivo in automobile non è decisamente conveniente.

Arrivando dall’autostrada:

Uscire all’uscita (casello) LA SPEZIA.

Seguire le indicazioni CINQUE TERRE.

Dopo aver oltrepassato la città della Spezia imboccare la strada Litoranea (SP-370).

Consiglio: Dopo aver oltrepassato il centro città alcuni navigatori satellitari possono indirizzare verso il paese di Biassa. Questo è un percorso più breve rispetto alla Litoranea ma che vi sconsigliamo vivamente a causa delle limitate dimensioni della strada, della pendenza e del fondo stradale in non perfetto stato.

Proseguendo sulla Litoranea si incontrano due tunnel.

Dopo circa un chilometro dopo il secondo tunnel, sulla destra, troverete la deviazione verso Riomaggiore.

Scendendo prestare attenzione ai mezzi che sopraggiungono in senso contrario, la strada è piuttosto stretta.

Scendendo ancora troverete Riomaggiore.

Nota: Le modalità di accesso al centro sono in continua mutazione. Ad oggi è possibile accedere al centro storico tra le 7.00 e le 10.00 e tra le 13.00 e le 15.00 per un massimo di 20 minuti (solo per operazioni di carico/scarico bagaglio). Arrivando al di fuori di queste fasce orarie rimane possibile accedere al centro storico solamente a piedi. Camminando con il carico del bagaglio l’accesso agli alloggi è piuttosto faticoso. Raccomandiamo quindi di disporre solo l’essenziale dentro una valigia lasciando quanto non necessario all’interno dell’automobile.

INFORMAZIONI SULLE MODALITÀ DI PARCHEGGIO:

A causa della particolarità di Riomaggiore il parcheggio è limitato, come numero di posti, e piuttosto costoso. Attualmente la tariffa giornaliera è di circa 23 euro.

Proprio a causa dell’esiguo numero di parcheggi è facile trovare pieno. In ogni caso ci sono dei parcheggi gratuiti lungo la discesa verso il paese, dove segnalati da cartelli (fino a circa 1 km dal centro abitato). Prestare attenzione ai parcheggi gratuiti davanti al cimitero dove la sosta è consentita per un massimo di 3 ore (è obbligatorio l’uso del disco orario e prestare attenzione su fatto che sia ben visibile sul parabrezza).

Dopo aver parcheggiato scendere verso il centro:
procedere dopo aver oltrepassato la rotatoria su via del Santuario (che successivamente diventa via Colombo).

Continuare sempre sulla via proncipale (dopo il Bar Centrale) fino ad intravedere la farmacia sulla destra (rimane sopraelevata rispetto alla strada). Siamo li davanti, al piano terra, su via Colombo 181.